Foto Giudici - L'arte di Fotografare

Studio fotografico fondato nel 1980

  • Home
  • Arte
  • Cantieri
  • De architectura
  • Still-Life
  • Ritratti
  • Un giorno speciale
  • Astrazioni
  • Aquae
  • Luoghi
  • Era Lecco
  • Pubblicazioni
  • Links
Foto GIUDICI
e-mail: info@fotogiudici.com
23900 Lecco
Negozio:
C.so Promessi Sposi, 110
Tel. 0341/25.06.96
Sala posa:
Via Antonio Bonaiti, 2/A
Cell. 335/78.30.208
P.IVA 01200860136
C.F. GDCGPP56A16E507N

HOME

Giuseppe Giudici nasce a Lecco, dove nel 1980, fondo l'omonimo Studio Fotografico.

Si dedica da sempre alla fotografia d'arte, d'archeologia e d'architettura; specializzato nella fotografia dei beni culturali e architettonica, indirizza la ricerca tecnica verso metodi sempre più efficaci per la resa scientifica e documentaria.

Esegue formati di lavoro dal 35mm al 20x25, compreso digitale.

Utilizza tecniche di indagine fotografica per il restauro: U.V. e infrarosso.

È specializzato nella vendita e nel trattamentodel materiale bianco/nero e stampe fineart.

Affianca a lavori di valore scientifico servizi di carattere più tradizionale per opere di natura divulgativa.

Le sue immagini sono presenti in oltre 100 volumi d'arte e di storia e alcuni suoi scatti sono stati utilizzati per la promozione di diverse mostre storico/archeologiche.

L'esperienza decennale formata sul campo unita a tecnologie all'avanguardia permette di creare soluzioni visive che colpiscano e comunichino significati. Innovazione e tradizione si uniscono nelle sue metodiche di lavoro per intraprendere nuove strade non ancora battute, per creare immagini che trasmettano sensazioni.

Sperimentare e plasmare la luce, materia prima della fotografia, sfruttandola in ogni suo potenziale per creare colori, ombre, emozioni.


Giuseppe Giudici was born in Lecco and in 1980 he founded his Photography Studio.

He has always devoted himself to Art, Archaeologicaland Architectural photography and directs his technical research towards methods which are more and more effective as far as scientific and documentary results are concerned.

His works come in different sizes, from 35 mm to 20x25, digital included.

He uses photographic research techniques for his restauration work: U.V. and infrared.

He is specialized in the sale and processing of black/white material and fine art printing.

Alongside more scientific works he also produces traditional photographical features intended for more popular works.

His pictures are present in more than 100 Art andHistory books and some of his shots have been used to promote various Historical and Archaeological exhibitions.

The ten-year experience in the field combined with cutting edge technologies enable him to create visual solutions which strike and communicate deep meanings. Innovation and tradition are combined in his working methods to set out on road still not trodden and to create images which convey new sensations.

Experimenting and shaping the light, photography’s raw material, exploiting it in every way to create colours, shadows, emotions.